Straccetti di pollo con zucchine croccanti

0


Il mio fidanzato è sempre tremendamente infortunato, ciò significa che mi chiama ogni tre per due per le cose più idiote, stamani mattina sembrava di essere al militare, sveglia nel cuore della mattina perchè lui doveva andare dalla dottoressa prima di tutti, quindi, niente colazione,perchè perdevamo tempo, niente  bidet a quel povero malcapitato del mio figliolo,(io avevo fatto miracolosamente in tempo) e niente sguardo alla tv per vedere due notizie, il risultato è stato che dalla dottoressa c’eravamo solo noi e alle 8,30  ci siamo ritrovati fuori dall’ambulatorio come tre zombie, per altro e questa cosa non si potrebbe nemmeno raccontare c’ha rimandato l’appuntamento a lunedì per una serie di motivazioni del cavolo…
Verso le 10 il cervello ha ricominciato a funzionarmi di nuovo e stavo per prenderlo a mattarellate ma poi ho avuto una grande idea, sono andata a prendere la sedia a rotelle del mio povero babbo e ce l’ho messo sopra con in mano il folletto e così ha pulito casa.

Straccetti di pollo per 4 persone
4 fette di petto di pollo
peperoncino, paprica e la miscela chiamata 4 spezie.
10 zucchine
un aglio
pangrattato qb
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale

Prendete i petti di pollo e tagliateli a striscioline finissime, poi passateli nel pangrattato salate, aggiungete le spezie e rosolate nell’olio circa 10 minuti, pulite le zucchine e tagliatele a striscioline finissime, prendete un’altra padella e rosolate le zucchine insieme all’olio e all’aglio, lasciate belle croccanti.

 Ricetta e fotografia Cinzia Bardelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>