Tortelli di nonna Amelia

0

Amelia è una dolcissima signora che vive a Castell’Azzara sarebbe la mamma di Mario Papalini il mio datore di lavoro quindi non potevo non citarla direte voi e invece non è per questo che pubblico la sua ricetta “classica”dei tortelli ma perchè ho avuto modo di assaggiarli e devo dire che sono buoni davvero..

Ingredienti per 10 persone:
Per la pasta
Semola di grano duro 700 g
Uova n. 6
Sale q.b.
Acqua q.b.
Per la farcia
Ricotta 500 g
Spinaci 500 g
Parmigiano grattugiato 150 g
Uova n. 2
Sale q.b.
Noce moscata q.b.
Per il ragù di maremmana
Cipolla 150 g
Carota 100 g
Sedano 100 g
Olio extravergine di oliva 100 g
Polpa di maremmana 500 g
Vino rosso 200 g
Concentrato di pomodoro 100 g
Pomodori pelati 450 g
Sale q.b.
Disporre la farina a fontana, aggiungere le uova, il sale e l’acqua ed impastare. Lasciar
riposare per 30 minuti prima di stendere.
Cuocere gli spinaci in poca acqua leggermente salata, strizzarli e tritarli grossolanamente,
unirli alla ricotta e al resto degli ingredienti.
Tritare la cipolla, il sedano e la carota. Soffriggerli in casseruola, e aggiungere la carne precedentemente macinata. Sfumare con il vino ed aggiungere il concentrato di pomodoro. Aggiustare di sale ed unirvi i pomodori pelati. Portare a cottura a fiamma medio bassa.
Stendere la pasta dandogli la forma classica del tortello e farcirla. Cuocere i tortelli in acqua salata e condirli con il sugo di maremmana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>