Le nuvole amiatine di ricotta e parmigiano

0

Nuvole di ricotta con zucchine

non ha fatto altro che piovere e m’è  venuta voglia di un piatto che prevalentemente noi facciamo in inverno e chiamiamo le palle di neve , così gli ho cambiato mome e le ho cucinate e mangiate proprio volentieri.

Per 4 persone
600g di ricotta
2 foglie di salvia
4 cucchiai rasi di parmigiano
un uovo intero
sale e pepe qb
una grattugiata di noce moscata
farina
olio extra vergine di oliva
4 zucchine medie
uno spicchio di aglio
Una noce di burro

Prendete un tegame e mettete l’aglio il burro e l’olio extravergine di oliva  fate rosolare per un minuto,togliete l’aglio e aggiungete le zucchine tagliate a pezzi piccolissimi e cuocete per una decina di minuti ,aggiungendo un pochina d’acqua.
Nel frattempo in  un recipiente mettere la ricotta,l’uovo,il parmigiano,la noce moscata,il pepe e il sale lavorate il composto fino a che non sarà bello omogeneo e spumoso ,prendete con  un cucchiaio  un po di ricotta e mettetela in un piatto dove avrete precedentemente messo della farina, rotolateci la ricotta formando delle palline.
Via via che formate le palline buttatele nell’acqua bollente  salata e appena sono tornate a galla, scolatele con una schiumarola. adagiatele  su un vassoio e conditele co le zucchine trifolate.
Ricetta e foto di cinzia Bardelli

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>