Chef Diego e gli gnudini di ricotta e asparagi

0

400gr di ricotta
Un mazzo di asparagi
Due uova
Due cucchiai di farina
tre cucchiai di parmigiano
sale qb
olio extra vergine di oliva e foglie di salvia
Mettete l’acqua a bollire con una presa di sale intanto lavorate la ricotta con le uova, il parmigiano, il sale e la farina, in un tegame rosolate uno scalogno con un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungete gli asparagi tagliati finemente e una volta cotti aggiungeteli al composto con la ricotta.
Ora la cosa complicata di questi gnudini sta nella cottura, il composto di ricotta, non deve essere troppo bagnato, scolate la ricotta prima di cominciare.
Prendete un piatto con della farina, formate delle palle aiutandovi con un cucchiaio e lascia tele scivolare nell’acqua bollente, fate cuocere un paio di minuti .
Serviteli con olio,salvia e parmigiano.

Ricetta, fotografia e figliuolo di Cinzia Bardelli 

2 pensieri su “Chef Diego e gli gnudini di ricotta e asparagi

  1. Oioi che figata Diego…della serie ma che mi fai fa…ti mando Matilde??
    Ora li provo, Francesco ogni tanto me li fa ma non hanno quell’aspetto…da sottoporre…ciao

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>