Acciughe ripiene fritte

0

E mentre tutti se ne vanno in ferie io sono qui in ufficio a fare disegnini di persone in vacanza per fortuna, oggi ad Arcidosso c’è il mercato e quindi arriva il furgoncino del pesce da Castiglione ,c’è da fare un pò a gomitate con le signore del posto che ti morderebbero le caviglie pur di accaparrarsi l’ultimo pugnetto di acciughe….la vita sul Monte Amiata è una dura lotta …

Acciughe ripiene fritte
Prendere delle acciughe freschissime, privarle della testa, delle interiora e
della lisca centrale, senza romperle; nel frattempo preparare un ripieno di carne
macinata, aglio, prezzemolo, sale e pepe.
Riempire con questo preparato le acciughe, che andranno accoppiate a due
per volta, premendo un poco, perché rimanga tutto più compatto, passarle nella
farina, poi nell’uovo sbattuto e friggerle in olio abbondante. Quando saranno
dorate, passarle in una salsa di pomodoro, facendole insaporire.

Illustrazione Cinzia Bardelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>