Spaghetti con le sarde

0


ingredienti per due persone
200g di spaghetti
300g di sarde
3 pomodori
30 g di pinoli
30g di uvetta
uno scalogno
7 cucchiai di olio extra vergine di oliva
un cucchiaino di pasta di acciughe
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe qb
Pulire le sarde oppure farsele pulire direttamente dal pesciaiolo, che mi sembra un ammattimento inutile pulirsele da sole, ti rimane l’odore nelle dita per tutto il giorno.
in una padella, rosolare lo scalogno con l’olio e successivamente aggiungere i pomodori a tocchetti oppure dei ciliegini, cuocere per 6 minuti circa, aggiungere le sarde, i pinoli, l’uvetta e la pasta di acciughe.Cuocere per una decina di minuti, forse anche meno, le sarde non devono diventare un pasticcio informe.
Nel frattempo ,cuocete la pasta, scolatela e saltate il tutto in padella  aggiungendo una spolverata di prezzemolo tritato.

Disegno di Cinzia Bardelli