Gramigna al pecorino, speck, pera, rucola e pistacchi

0
Ricetta di Stefania
Ingredienti per 4 persone
- 320 g di pasta formato gramigna
- 1 pera coscia
- 1 limone
- 80 g di pecorino
- 80 g di speck
- un mazzetto di rucola
- 50 g di pistacchi sgusciati
- olio
- sale
- pepe
Scottare i pistacchi per un minuto in acqua bollente, scolarli, raffreddarli sotto l’acqua corrente e togliere le pellicine. Asciugarli con un foglio di carta assorbente e tritarli piuttosto grossolanamente.
Spremere il limone, lavare la pera, tagliarla a spicchietti e metterla in un piatto fondo, spruzzandola col succo di limone perché non annerisca.
Tagliare il pecorino a scaglie e lo speck a striscioline. Lavare la rucola e spezzettarla con le mani. Cuocere la gramigna, scolarla al dente e raffreddarla subito sotto l’acqua corrente. Trasferirla in un recipiente e condirla con un filo d’olio. Unire il pecorino, lo speck, i pistacchi, la pera sgocciolata e la rucola. Mescolare bene e regolare di sale, pepe. Terminare con un giro d’olio. Lasciar insaporire la pasta un paio d’ore al fresco prima di servire.

Foto e ricetta di Stefania