Il super cookie, biscotto al cioccolato extra fondente

0


A me questi biscotti piacciono un sacco, perché mi fanno venire in mente mia nonna, quella che aveva vissuto per circa venti anni in Massachussets e sessualmente a sentire lei ne aveva combinate di tutti i colori, di conseguenza questi biscotti mi fanno pensare a tutte le sue scorribande sotto le lenzuola e alla sua passione per gli uomini e per la cucina.
Quando sono andata per tirarli fuori, m’è scesa quasi una lacrima, perché il risultato che avevo ottenuto era un unico grande biscotto, un mega super biscottone a forma di teglia, già immaginavo il mio ragazzo shignazzare sotto i baffi, ho preso di soppiatto la teglia e l’ho lasciata per una decina di minuti fuori all’addiaccio e poi ho pensato di tagliarla con una spatola e sono venuti ganzi lo stesso.

Ingredienti
200 gr di farina
50 gr di cacao amaro ( io uso Venchi)
150 gr di burro ammorbidito
300 gr di zucchero di canna
un uovo
mezzo cucchiaio di bicarbonato
un pizzico di sale
100 gr di cioccolato fondente
vaniglia

Sbattete il burro con lo zucchero, aggiungete la vaniglia poi le uova, sbattete ancora, unite la farina, cacao, sale  e il bicarbonato, per ultimo aggiungete il cioccolato spezzettato grossolanamente.
Formate delle palline e sistematele molto distanziate tra loro su una placca foderata di carta da forno.
Preriscalda il forno a 180° e cuoci per circa 14 minuti, una volta sfornati, state attenti a non toccare i biscotti, sono morbidissimi, devono necessariamente freddarsi per benino, se fate il mio errore e il risultato è un biscotto unico, poco importa, tagliate una volta tiepido con una spatola della forma che desiderate e chissenefrega.

Ricetta e fotografia Cinzia Bardelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>